Chiesa e Convento dei Cappuccini
Lungo l’antica Via Francigena, una bellezza semplice e suggestiva.
Chiese | SPIRITUALITÀ
Chiesa e Convento dei Cappuccini
Radicofani, 53040 SI

A pochi metri dall’Antica Via Francigena, sul versante di ponente, su un terreno di proprietà di uno degli antichi Spedali dei pellegrini, furono costruiti la Chiesa e il Convento dei Cappuccini.

La costruzione iniziò nel 1588 e terminò nel 1611. Il Convento era abbastanza ampio e con le sue 23 cellette poteva ospitare sia i religiosi che vi dimoravano abitualmente che quelli di passaggio lungo la strada. La chiesa, dedicata a S. Giovanni Battista, era a navata unica con due cappelle laterali ed il coro, abbellita da numerose tele raffiguranti: L’arcangelo Gabriele e Maria S.S. Annunziata, oltre ad una grande tela, sull’altare maggiore, con La Madonna e i santi Francesco e Giovanni Battista. 

 

La chiesa, oggi diroccata, ha perso tutte le sue opere e il convento, dopo la soppressione del governo Cavour, fu venduto a privati ed una parte fu abbattuto dopo la II guerra mondiale.