Viaggio in bike verso Radicofani

Un grande percorso tra i panorami che da Abbadia San Salvatore portano Radicofani e ritorno. Difficile, ma non impossibile.

Itinerari | NATURA
Viaggio in bike verso Radicofani
Percorso: Abbadia San Salvatore - Radicofani - Celle sul Rigo - Pian Castagnaio - Abbadia San Salvatore

Dal centro di Abbadia San Salvatore si seguono le indicazioni per Siena sulla S.P. 18. 

Si pedala prima in salita e poi in falsopiano; dopo 4,6 km la S.P. 18 piega a destra in discesa verso Siena – Radicofani; ancora qualche metro e si svolta a destra in direzione Radicofani. 

La strada scende con decisione dalle falde del massiccio amiatino verso i grandi spazi della Val d’Orcia, per circa 8 km, fino ad un incrocio a T dove si piega a destra per Radicofani. 

Dopo un tratto vallonato (di 1,5 km) comincia la salita verso Radicofani e la sua rocca: si pedala in costante salita per 3 km raggiungendo così la deviazione per il centro del paese. Consigliamo di salire fino alla rocca, che dista circa 1,3 km, e poi scendere nelle stradine del borgo medievale. 

Uscendo da Radicofani si seguono le indicazioni per Chiusi – Sarteano in discesa. 

Dopo 2,9 km si gira a destra sulla S.P. 54 “Valle del Rigo” in direzione Celle sul Rigo – San Casciano dei Bagni proseguendo la veloce discesa di 6 km fino al ponte sul Rigo, dove si risale per 3 km alla volta di Celle sul Rigo. Nuovamente in discesa, si trova un incrocio a T: si prosegue a destra in discesa verso Siena; girando invece a sinistra si possono raggiungere San Casciano dei Bagni (distanza di 4 km) e le Terme (distanza di 5,2 km). 

La strada in costante discesa, raggiunge la S.S. 2 Cassia –  in direzione Siena – poco prima del ponte sul Rigo; oltrepassata la frazione di Ponte a Rigo si lascia la Cassia girando a sinistra in direzione di Piancastagnaio – Abbadia San Salvatore, pedalando sulla S.P. 18 del monte Amiata che oltrepassa il fiume Paglia. 

Dopo un primo tratto vallonato (poco meno di 4 km) inizia la salita verso Piancastagnaio caratterizzata da ampi tornanti e pendenza costante se si escludono due brevi tratti più impegnativi rispettivamente al 10% e al 12%. 

Dopo 6 km si raggiunge Piancastagnaio e la salita continua ancora 1 km fino all’innesto nella S.P. 18 dove si piega a destra verso Abbadia San Salvatore – Siena che si raggiunge senza alcuna difficoltà in 4 km.

Punto di partenza e arrivo: Abbadia San Salvatore

Livello di difficoltà: Difficile

Tipo di strada: Asfalto

Tipo di bici: Mountain Bike

Per chi: Cicloamatori, Cicloturisti